Quale porto raggiungere in Grecia con il traghetto

Per scoprire come raggiungere la Grecia in traghetto dall'Italia vi riportiamo di seguito una breve guida.

Innanzitutto va considerato che le Compagnie di traghetti più importanti si limitano a raggiungere i 2 porti principali che si trovano in Grecia e raramente attraccano direttamente nelle isole.

Porto di Igoumenitsa
dove scendere per raggiungere il nord della Grecia:
. la sua città più importante, e cioè Salonicco
. la penisola Calcidica
. la maggior parte delle isole e delle destinazioni turistiche ioniche (Corfù, Lefkada, Sivota, Cefalonia, Paxos, Itaca)
. le isole sporadi
. la Turchia
. le Meteore

Porto di Patrasso
che è invece la principale via di accesso per raggiungere il sud della Grecia:
. isole ioniche del sud, e cioè Zante, ma anche Cefalonia
. tutto il Peloponneso
. le isole Cicladi
. le isole del Dodecanneso
. le isole del Nord Egeo
. la regione dell'Attica dove si trova la capitale Atene.
. l'isola di Creta

Minoan Lines permette di raggiungere i porti di Patrasso e Igoumenitsa in Grecia con partenze giornaliere dall'Italia da Ancona e bisettimanali da Trieste. Orari e tariffe cliccando questo link
In linea generale, una volta arrivati a Igoumenitsa o Patrasso in traghetto, per raggiungere l'isola meta della propria vacanza, sarà necessario prendere un secondo traghetto operato da Compagnie di navigazioni locali.

come raggiungere la grecia in traghetto dall italia

Stampa

Questo sito utilizza cookies per migliorarne le funzionalità e l'esperienza di navigazione. Per saperne di più leggi l'informativa.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.